Se non si cura l'infezione la gengiva si allontana dal dente, creando tasche in cui si accumolano i batteri ed il tessuto oseeo comincia a distruggersi.

La parodontologia è la branca dell’odontoiatria che di occupa della salute del parodonto (i tessuti di sostegno del dente come ad esempio: osso, legamento alveolodentario, gengiva, ecc).  L’infiammazione di uno o più tessuti di sostegno del dente viene definita parodontite, che in passato veniva definita anche piorrea.

Che cosa è la parodontite? E’ una malattia infiammatoria cronica causata dall’azione di numerose specie batteriche organizzate in forma di biofilm che concorrono alla formazione della placca batterica e del tartaro. Il permanere dell’infiammazione comporta una progressiva perdita del tessuto osseo di sostegno del dente, fino a determinarne la prematura estrazione. Attualmente un italiano su tre soffre di parodontite.

È opinione diffusa che contro questa malattia, un tempo chiamata piorrea, vi sia poco da fare e che sia normale esserne affetti se ne hanno sofferto i propri genitori.

In realtà i disturbi delle gengive e dell’osso sottostante possono essere prevenuti e controllati.

Diagnosi malattia parodontale - Scarica il documento

Cura e trattamento Parodontologia - Centro Odontoiatrico Grimaldi - Bologna

 

Cura e trattamento Parodontologia - Centro Odontoiatrico Grimaldi - Bologna